Segui i nostri consigli per non incorrere in errori che possono costarti caro!

Compilare la Constatazione Amichevole

Contattaci: 0161- 96071

Se compili bene la CAI velocizzi la pratica assicurativa e quindi i tempi per il risarcimento. Di seguito troverai alcune regole che ti potranno aiutare.

Dopo aver avuto un incidente, compilare una constatazione amichevole può essere una vera impresa. La poca dimestichezza, l’agitazione e lo shock possono farti commettere errori tali da rendere il modulo inutile o addirittura puoi rischiare di indicare l’esatto contrario di quello che è effettivamente successo.

 

Scrivi chiaramente i dati dell’ASSICURATO  ( INTESTATARIO DELLE POLIZZA) del primo veicolo avendo cura di indicare anche il numero di telefono.

Più in basso, scrivi in modo leggibile la TARGA  e gli altri dati del veicolo

Riporta i dati assicurativi avendo cura di specificare il nome della compagnia assicurativa, il numero di polizza e possibilmente un riferimento dell’agenzia.

Inserisci i dati di CHI GUIDAVA IL VEICOLO AL MOMENTO DEL SINISTRO.

Segnala con una crocetta la zona del veicolo che è stata interessata dai danni e , se ci sono, delle osservazioni in merito. Ciò serve a verificare la dinamica.

Indica la DATA, l’ORA e il LUOGO ( città e via) in cui è accaduto il sinistro

In caso di accordo, il modulo va FIRMATO da entrambi gli automobilisti coinvolti. Se non c’è accordo, basta anche la firma di uno dei due. Il sinistro seguirà un iter leggermente diverso e la dinamica verrà comunque accertata successivamente dall’assicurazione.

Per descrivere la DINAMICA sono state predisposti delle caselle numerate  in cui mettere le crocette. Ad ogni spazio corrisponde una descrizione già prestabilita. Scegli quelle che descrivono il tuo sinistro. La crocetta va messa sia nella parte riguardante il veicolo A che in quella del veicolo B. Fai molta attenzione. LE CROCETTE SONO FONDAMENTALI PER LA DEFINIZIONE DELLA DINAMICA E DELLE RESPONSABILITA’ NEL SINISTRO.

Nelle ultima due caselle, indica il numero totale di crocette che è stato fatto per ogni parte.

Fare un DISEGNO stilizzato può essere utile per chiarire ancora di più la dinamica del sinistro. Se non sei sicuro però non rischiare. Puoi evitare di farlo poiché non è obbligatorio. Se scegli di farlo, abbi cura di indicare qual è il veicolo A e qual è il veicolo B.

Per velocizzare la pratica, vieni subito in carrozzeria.

Ci penseremo noi ad avvisare la tua compagnia e a gestire l'intera pratica.

FOTOGRAFA con il cellulare le auto coinvolte nella posizione che hanno assunto dopo l’incidente e le loro targhe.

Se hai difficoltà nella compilazione della CAI, collegati al nostro sito col tuo smartphone e segui la nostra compilazione guidata passo passo.

Carrozzeria Spattini

Via Ivrea 6 -13881- Cavaglià (BI)

Telefono:

 

E-mail:

 

P.Iva

Cod.Fiscale:

 

 

Orari:

 0161-96071

 

 amministrazione@carrozzeriaspattini.it

 

 02243910029

 MNNPRZ65C28A859I

 

 

Lun-Ven:  8:00 - 12:00 / 14:00 - 18:00

Sab: 8:00 - 12:00 Pomeriggio Chiuso

 

Privacy Policy

L'unico modo per fare un ottimo lavoro è amare quello che si fa.